Musei Rimini

Musei Rimini

Le sale espositive del Museo della Città si trovano nell’antico Collegio dei Gesuiti, progettato tra il 1746 ed il 1755 dall’architetto Torregiani. Danneggiato dai bombardamenti dell’ultima guerra, prima di essere adibito a museo è stato restaurato dall’architetto Pier Luigi Foschi.

Come recita l’introduzione al sito web dei musei Rimini www.museicomunalirimini.it, “nel cuore di Rimini, città non solo di mare e di sogni, ma anche custode di testimonianze millerarie, il Museo della Città offre la chiave per la conoscenza dell’identità culturale di quella che oggi è nota al mondo come la capitale del turismo”.

Il Museo della Città conserva reperti provenienti da scavi, oggetti raccolti in chiese ed edifici cittadini (tra di essi ricordiamo gli strumenti del Chirurgo proprietario della Domus romana di Piazza Ferrari). Nella Pinacoteca si possono visionare sculture, dipinti, ceramiche, oreficerie, arazzi, opere d’arte realizzate dai grandi artisti del passato come il Bellini, Di Duccio. il Pisanello, il Ghirlandaio, il Guercino, Cantarini ed altri. Tra le opere ricordiamo il Crocifisso di Giovanni da Rimini, i capolavori della Scuola Riminese del Trecento, il Giudizio Universale proveniente dalla Chiesa di Sant’Agostino, oggetti dell’età dei Malatesta.

Nei musei Rimini si può ammirare la produzione grafica di Gruau alla quale è stato dedicato uno spazio permanente. Nel cortile interno sono ospitate iscrizioni dal I secolo a.C. al IV d.C.: il Lapidario romano. Si tratta di monumenti sepolcrali provenienti dalle necropoli della città le cui iscrizioni raccontano la vita della Rimini antica, fatta di culto, organizzazione sociale e familiare, attività pubblica.

I musei Rimini promuovono varie attività didattiche ed iniziative culturali (convegni e concerti).

All’interno del museo civico si trova lo spaccio enogastronomico del Consorzio Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Rimini, chiamato “Lavanderia Ricircolo di Cervelli”. Impreziosito da diversi artisti locali, espone una mostra permanente di oggetti ed arredi, tutti in vendita. Centro di aggregazione intellettuale e culturale, Lavanderia organizza eventi, concerti, presentazioni di libri, corsi ed altre attività culturali. Tel. 0541 1572086 aperta da martedì a domenica (la domenica solo il pomeriggio).

La Biblioteca dei Musei Comunali di Rimini, nella palazzina Direzione Uffici e Musei, offre l’opportunità di consultare raccolte su arte, archeologia ed etnografia  aperta di mattina dal lunedì al venerdì.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

Email
Print